Disclaimer

Prestare sempre attenzione a seguire le indicazioni fornite in questo blog, soprattutto se si tratta di apparecchiature elettriche collegate alla tensione di 220V. Non mi ritengo responsabile di danni causati dall'aver seguito i consigli qui pubblicati.
Grazie

sabato 1 agosto 2015

Il primo progetto di acquisizione dati




Ho iniziato la progettazione del mio primo sistema di acquisizione dati con Raspberry PI e Arduino. L'idea è quella di avere una rete di sensori di acquisizione che trasmettono i dati ad una centrale che tramite rete ethernet comunica con un server per la memorizzazione.

I principali componenti sono:

- uno o più rilevatori
- un ricevitore
- un server DB per la memorizzazione
- un server WEB/APP per l'acquisizione e il monitoraggio in remoto

Ecco lo schema:



Un pò più in dettaglio...

RILEVATORI

Possono comunicare i dati con diverse modalità:

- wireless RF-433 verso il ricevitore
- ethernet verso il ricevitore
- USB verso il server

Possono essere delle schede Arduino, Raspberry o altro..
In funzione del tipo di comunicazione utilizzano ulteriori schedine di interfaccia e/o led di controllo.

RICEVITORE

Riceve i dati via wireless RF-433 o via ethernet.
Tramite ethernet trasmette i dati per la memorizzazione al server WEB/APP

E' costruito con una scheda Arduino, sulla quale è montato lo Shield Ethernet e il ricevitore wireless RF-433.
Sono presenti dei led di controllo.

SERVER WEB/APP

Riceve i dati dal ricevitore tramite ethernet o da eventuali sensori collegati direttamente all'USB.
Memorizza i dati sul server DB
Esegue il software WEB per monitoraggio remoto

Il server WEB/APP scelto è il famoso e comune Apache HTTPD, installato su Raspberry, sul quale gira la distribuzione linux Fedora.

Il software di monitoraggio è scritto in linguaggio PHP con interfaccia Bootstrap / HTML5, fruibile anche da dispositivi mobile.

SERVER DB

Memorizza fisicamente i dati ricevuti dal server WEB/APP.

Il software scelto come motore DB è Mysql Community Edition e verrà installato sullo stesso Raspberry dove risiede il server WEB/APP